Studio Dermatologico Ena
info@enadermatologia.it
Dermatologo ENA
Studio Sassari: Viale Mancini 17/ B 
+39 349 7905639
+39 079 237553
Studio Olbia: Via Trentino 4
+39 349 7905639
+39 079 237553

Venereologia

 LO STUDIO DERMATOLOGICO DI SASSARI CHE SI OCCUPA DI MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE


Batteri della sifilide
Le MST o malattie veneree (da venus, dea venere) sono infezioni che interessano l'area genitale 
ed il tratto uro-genitale in seguito a rapporto o contatto sessuale. 
Vai al form contatti

Società scientifiche:

IL Dr. Luca Enea fa parte delle seguenti società mediche:
  • SIDeMaST, La Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse 
  • AIDEPAT, Associazione Italiana di Dermatopatologia
  • ISD, International Society of Dermoscopy

Premi scientifici:

Segni e sintomi importanti per una MST sono: piccole escrescenze, vescicole, ulcere, papule, arrossamenti e secrezioni (perdite) uretrali o vaginali. 

Possono coesistere prurito e bruciore a carico dei genitali esterni. Le MST tradizionali sostenute da agenti specifici e veicolati dai fluidi dell'apparato genitale, sono la sifilide, la gonorrea (blenorragia, uretrite gonococcica),l'ulcera molle, il linfogranuloma venereo (malattia di Nicolas-Favre- Durand), e il granuloma inguinale (donovanosi). 

Altre MST a localizzazione nell'area genito-anale o malattie del pene e della vulva comprendono: la candidosi, i condilomi acuminati (proliferazioni HPV correlate), le uretriti (Chlamidia tracomatis, Mycoplasma hominis), herpes genitalis (HSV2), vaginite tricomoniasica (Trichomonas vaginalis), la papulosi bowenoide. 

Altre MST facoltative sono l'immunodeficienza acquisita (HIV), l'epatite da virus B (HBV), il citomegalovirus, il mollusco contagioso e la scabbia. Le più frequenti in Italia sono : la condilomatosi genitale, le vaginiti batteriche e le uretriti maschili. 

Queste affezioni in assenza di terapia possono persistere per lunghi periodi (es. la sifilide) dando luogo ad infezioni croniche e a potenziali danni di organi anche extragenitali. 

Tra le affezioni HPV correlate non ultimi figurano i tumori del collo dell'utero, della vulva, dell' ano e del pene. Le prestazioni svolte per la loro individuazione, oltre alla visita, comprendono la penoscopia e il test all'acido acetico (condilomi acuminati), l'anoscopia, per valutare e trattare i condilomi della mucosa anale. 

Vengono effettuati inoltre test per la diagnosi diretta del treponema (esame al microscopio paraboloide), della candida, del gonococco e della Chlamidia. Inoltre la diagnosi può essere validata durante il consulto da prelievi microbiologici (tamponi) per l'esame virologico (HSV, HPV ad alto rischio 16 e 18), per esame citologico e la biopsia muco cutanea. I trattamenti ambulatoriali includono la crioterapia, la DTC e le terapie non invasive come la PDT. 

Si effettua counseling individuale e di coppia per chiarire i diversi aspetti della MST, per creare un iter diagnostico -terapeutico sereno e costruttivo nella coppia ai fini sopratutto della terapia e della prevenzione. 

Appare infatti fondamentale effettuare i controlli anche in assenza di sintomatologia nella partner e seguire adeguatamente nel tempo il decorso di alcune affezioni veneree.

Cura e prevenzione di malattie sessualmente trasmesse: per visite,
+39 349 7905639

Share by: